HOME VIDEOGAMES COMICS & MANGA MOVIE MUSIC
mass effect

Mass Effect 2 / Red Dead Redemption

29 dicembre 1999 il maestro Yu Suzuki, sfruttando magia di console SEGA Dreamcast, tracciò la direzione perfetta del videogioco moderno con l’immortale capolavoro Shenmue.
Non più ammasso di poligoni e pixel a testare riflessi ed accumulare punteggi, ma narrazione interattiva e simbiosi con un personaggio… sacrificio, crescita ed infine trionfo.
Il 26 Gennaio 2010 per mano inconsapevolmente sincronizzata di Bioware e RockstarSanDiego, si è giunti alla fine di quel percorso e alla perfezione di quell’ideale.

Partendo da un efficace stratagemma narrativo a favorire l’ingresso anche di chi non avesse giocato il primo capitolo, Mass Effect 2 ascende senza compromessi al trono dei GDR d’azione.
Un immersiva esperienza audiovisiva che spalanca i nostri sensi verso le stelle, un intero universo da esplorare liberamente alla ricerca degli individui più straordinari per comporre il nostro equipaggio ed infine affrontare quell’unica missione inevitabile che consegnerà la nave spaziale Normandy alla leggenda.
Con il passare delle ore evolveremo il Comandante Shepard da leggendario avventuriero spaziale a salvatore di galassie e profeta della razza umana. Ne svilupperemo la conoscenza tecnologia, i poteri bionici e l’abilità con le armi. La sua personalità, le cicatrici del volto ed il tono della voce si plasmeranno alle nostre decisioni sia sul campo di battaglia che nei complessi rapporti interpersonali con gli altri personaggi.
Pianeti da esplorare e donne da sedurre... maledetto Shepard che abbandona sulle nostre spalle il fardello di decidere chi deve vivere e chi deve morire.

Red Dead Redemption è lo sguardo triste di un uomo che cavalca solitario alla fine del suo mondo e del suo tempo.
Un passato che non dimentica e non perdona, e un ultima taglia da riscuotere per garantire la sicurezza della propria famiglia... sei pallottole d'argento per assaltare diligenze, rapinare treni e incendiare gli animi della rivoluzione.
Una narrazione avvincente che ci immerge in un videoludico nostalgico e romantico, solitari spettatori che assistono alla nascita della leggenda di John Marston... irripetibile protagonista che ci insegna sia perfette meccaniche free roaming sia la costante sfiducia necessaria per sopravvivere in un mondo selvaggio dove porsi domande solo dopo aver sparato per primi.
Maledetto Marston che percorre una strada di redenzione priva di dubbi arrogandosi di decidere chi deve morire e quando deve morire.

Due eroi dispersi in un passato romantico ed in un remoto futuro. Due diverse concezioni del videogioco come matura narrazione interattiva. Due capolavori indiscutibili e lontani dagli equivoci strutturali del contemporaneo mediocre Assassin's Creed III di Ubisoft.

red dead redemption red dead redemption mass effect 2 mass effect 2